Kiss Mugello – In pista per la sostenibilità

KiSS Mugello è la prima iniziativa in ambito motociclistico con l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere sul tema della sostenibilità l’universo del motociclismo attraverso un grande evento sportivo come il Gran Premio d’Italia di MotoGP, che si svolgerà al Circuito Motociclistico del Mugello dal 2 al 4 giugno. KiSS Mugello coinvolge tutti: team, piloti, spettatori, fan, imprese, addetti ai lavori, la comunità e la beneficenza.

L’obiettivo del programma, giunto quest’anno alla quinta edizione consecutiva, è aumentare la consapevolezza collettiva sull’importanza di porre in essere comportamenti orientati alla sostenibilità nell’ambito di grandi eventi sportivi, oltre che nella vita di tutti i giorni. Il programma ha permesso in questi anni di ridurre l’impatto ambientale connesso all’evento e di sviluppare sempre più riflessi culturali e sociali positivi.

“DA RIFIUTO A RISORSA, PASSANDO PER LA SOLIDARIETÀ”

La raccolta differenziata, il riciclo e il recupero dei materiali permettono di dare una seconda vita ai nostri rifiuti e di ridurre il nostro impatto sull’ambiente portando inoltre enormi benefici a tutta la comunità anche in termini di risparmio economico.

Quest’anno, grazie ad una miglior raccolta differenziata durante il Gran Premio, insieme ai Consorzi Nazionali CiAl, Comieco, Corepla, CoReVe e Ricrea – che organizzano e garantiscono l’avvio al riciclo e al recupero degli imballaggi rispettivamente in Alluminio, Carta, Plastica, Vetro e Acciaio – KiSS Mugello ha nuovamente collegato la buona pratica della raccolta differenziata ad una iniziativa di raccolta fondi a favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer a supporto del progetto “Sostegno all’Attività Sanitaria”.

Basta poco, serve a tanto!

 

Per ulteriori informazioni è possibile scaricare qui la brochure.

http://www.kissmugello.com/index_it.html