• Eventi
  • Cammino di Santiago de Compostela
Cammino di Santiago de Compostela

Cammino di Santiago de Compostela

1 luglio 2019

Ciao! Siamo Allegra e Viola, una mamma ed una figlia, giornalista io, e studentessa di una scuola lei.

Dopo Firenze e Londra, da quattro anni viviamo a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

In cerca di verde, di camminate, di un po’ di avventura e di ricordi da portare a casa, quest’estate abbiamo deciso di intraprendere il Cammino di Santiago, un pellegrinaggio famoso in tutto il mondo, lungo 800 km.

I pellegrini del Medioevo attraversavano la Francia e la Spagna per giungere al santuario di Santiago di Compostela, presso cui ci sarebbe la tomba dell'Apostolo Giacomo il Maggiore.

Vivendo in un paese dove camminare è pressoché impossibile, sia per le lunghe distanze, che per le temperature paranormali (d’estate oltre 50 gradi), e in cui la natura è sabbiosa e gialla, la scelta delle vacanze estive diventa un momento topico in cui ognuno di noi propone alla famiglia come riscoprire quella parte di noi ancora europea.
Per noi il Cammino rappresenta tutto questo: Europa, contatto con la natura, movimento, libertà e meditazione, spirituale e non.

Viola ed io cercheremo di completare una delle tante tappe: il Cammino Primitivo, da Oviedo fino a Santiago de Compostela, per un totale di 318 km. Avremo a disposizione meno di 20 giorni!
Ma un’impresa così unica non poteva non essere condivisa, creando maggiore valore, e per questo Viola ed io abbiamo deciso di dedicare il nostro Cammino all’Ospedale Meyer e a nostro figlio e fratello Orlando
.
Viola e Allegra

---------------------------------------

Hello!
we are a mother (Allegra) and a daughter (Viola), respectively a journalist and a student.

After Florence and London, four years ago we moved to Dubai, in the United Arab Emirates.

In search of greenery, walks, a bit of adventure and memories to take back home, this summer we’ve decided to walk the “Camino de Santiago”, an 800 km long, world-famous pilgrimage.

Pilgrims of the Middle Age crossed France and Spain to reach the sanctuary of Santiago de Compostela, near which it is believed lays the tomb of the Apostle James the Greater.

We live in a country where walking is almost impossible, both for long distances and for paranormal temperatures (in summer over 50 degrees), and where nature is sandy and yellow: the choice of summer holidays becomes a topical moment to rediscover that part of us that is still European.

For us the Walk has a lot of meanings: being in Europe and in contact with nature, moving in freedom and practicing meditation, spiritual or not.

Viola and I will try to complete one of the many walks: the Primitive Walk, from Oviedo to Santiago de Compostela, for a total of 318 km in less than 20 days!

But such a unique challenge must be shared and create a greater value, and it is for this very good reason that Viola and I have decided to dedicate our Walk to a children hospital in Florence, our hometown, and to our son and brother Orlando.
Viola and Allegra

 

 

BLOG: https://allegrasalvadori.wixsite.com/camminodisantiago

FACEBOOK: https://www.facebook.com/camminoperilmeyer/