Sebach, ci vuole cuore

Sebach sostiene la Fondazione Meyer con una donazione a favore della Cardiologia dell’Ospedale Meyer per l’acquisizione di 2 cardiostimolatori.

Grazie a queste strumentazioni è possibile garantire ai piccoli pazienti con aritmie cardiache la possibilità di mantenere un ritmo cardiaco adeguato, in attesa che l’applicazione di un pacemaker definitivo od un intervento cardiochirurgico risolvano la criticità.

Sebach è presente in tutta Italia fin dal 1987. Ha sede a Certaldo (FI) e vanta oggi, con i suoi 30 anni, una rete di oltre 80 concessionari, 1000 punti noleggio, movimentando più di 25.000 bagni al giorno in tutta Italia.

Da prodotto industriale a brand protagonista della comunicazione: la trasformazione dell’azienda di Certaldo è iniziata nel 2006, quando Oliviero Toscani ne ha curato il restyling iniziando dall’ideazione e creazione dell’ormai inconfondibile logo dal cuore rovesciato.

Sebach ha continuato a rivoluzionare il settore dei bagni mobili, facendoli diventare oggetto di arredo urbano, protagonisti di cantieri, vie, festival, eventi, concerti, grandi manifestazioni e molto altro ancora.

Sicurezza, eco sostenibilità, innovazione, rispetto delle norme e soddisfazione del cliente sono i requisiti che permettono all’azienda di erogare e garantire un servizio di qualità. Sebach è presente in Francia dal 2011, in India dal 2013 ed in Marocco dal 2016.

www.sebach.it