Per un sorriso in più

Domenica 4 settembre alla casa del popolo di San Casciano si è svolto “Per un sorriso in più”, una giornata all’insegna della solidarietà, con un programmai dedicato a grandi e bambini.

 

“Per un sorriso in più” nasce dall’idea di Daniela Bencini, che immediatamente si è sviluppata grazie alla complicità di un variegato gruppo di amici e conoscenti. <<In poco più di un mese è stato definito il progetto, sono stati individuati i luoghi, i protagonisti e, sopratutto, gli ospiti>> spiega Daniela.

<<L’evento – continua Daniela –  si è articolato in un pranzo preparato con l’aiuto di ragazzi dell’associazione Oxfam, di rifugiati e migranti; di una mostra di pittura e di uno spazio dedicato a bambini e ragazzi, con racconto di fiabe, giochi e merenda. Abbiamo poi avuto il grande piacere di ospitare un operatore e la responsabile del progetto Pet Therapy della Fondazione Meyer, e il meraviglioso Galileo. E’ stata una festa fantastica dove ognuno ha dato il massimo. I nostri ospiti al pranzo sono stati tanti e vari, dal più piccolo, di pochi mesi, a Mario e Nunziatina, una coppia di ultranovantenni. La rappresentazione dell’intero arco della vita>>.

Durante l’iniziativa sono stati raccolti 1.800 euro di donazioni, a sostegno del progetto di Pet Therapy della Fondazione Meyer.

 

2016-08-12 12_03_05-Meyer pranzo 4 set 2016 (1).pdf - Adobe Reader