La cena nel verde di MiaDi per la Neuro-Ortopedia

Una cena di beneficenza nella splendida cornice delle Serre Torrigiani. L’evento, in programma il prossimo 7 settembre, sarà la conclusione di un importante percorso intrapreso dall’associazione MiaDi per raccogliere fondi a sostegno della Fondazione Meyer. Quella tra l’Ospedale Pediatrico fiorentino e i fondatori di MiaDi è un’alleanza ormai consolidata: se nel 2015 si è lavorato insieme per sostenere l’Oncoematologia, nel 2016 l’obiettivo è quello di aiutare il nuovo Centro di Neuro-Ortopedia pediatrica del Meyer, guidato dal dottor Manuele Lampasi.

“Ci è stato proposto La cena nel verde di per la Neuro-Ortopedia – spiegano Francesco Vallini e Tiziano Staiano, di MiaDi – un progetto ambizioso: è per noi motivo di orgoglio e fonte di profonda commozione poter affiancare la Fondazione in questo innovativo percorso”.

Il progetto è stato presentato in occasione di Pitti Bimbo, grazie alla collaborazione con lo stilista Ermanno Scervino, che ha creato una T-shirt in limited edition venduta presso la Boutique dello stilista fiorentino e disponibile sul sito della Fondazione Meyer.

“Tengo a ringraziare sentitamente – spiega Gianpaolo Donzelli, Presidente della Fondazione Meyer – Francesco e Tiziano che hanno dato vita a MiaDi: il loro ruolo di ambasciatori di questa causa a favore della Neuro-Ortopedia è fondamentale per sensibilizzare il tessuto sociale di imprese e famiglie sull’importanza di quanto viene realizzato dal Meyer per la cura dei bambini”.