Insieme per il Meyer

29/10/2016  – Gli sbandieratori dei Borghi e dei Sestieri Fiorentini, una cena preparata con cura dagli studenti dell’Istituto Giorgio Vasari, momenti di musica e danza, ma soprattutto la solidarietà per la Fondazione Meyer. Si è svolto ieri sera, venerdì 28 ottobre, il primo degli appuntamenti di “Insieme per il Meyer”, l’iniziativa organizzata dai circoli MCL Fanin e Acli Uniarno, insieme a Francesca Sottili.

Una serata pensata con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’Oncoematologia del Meyer.

img_20161029_163852Scenario dell’iniziativa l’Istituto Giorgio Vasari, trasformato per l’occasione in una location per una cena di gala, arricchita da tanti palloncini bianchi e gialli. Gli sbandieratori e gli studenti di Ospitalità Alberghiera dell’istituto Vasari hanno accolto gli invitati, mentre i piatti della tradizione sono stati preparati dagli allievi e dai professori di Servizi per l’Enogastronomia.

Non sono mancati momenti musicali e di danza, sulle note di Debussy e Strauss, Chopin e Offenbach, con l’intervento canoro del soprano Laura Andreini e del M° Elena Giachi al pianoforte.

Il prossimo appuntamento di “Insieme per il Meyer” si terrà sabato 26 novembre al Teatro Comunale Garibaldi di Figline, con “La musica nel cuore”.

 

 


 

 

Avevo solo un desiderio nel cuore: fare qualcosa per il Meyer.
Il celebre ospedale pediatrico non solo aveva salvato mio figlio affetto da
una grave malattia, ma dava, e continua a dare, certezza e speranza di
guarigione a migliaia e migliaia di bambini.

Sono le parole di Francesca Sottili, mamma e convinta sostenitrice del Meyer.

Grazie al suo impegno Figline Valdarno assisterà ad uno straordinario doppio evento a favore della Fondazione Meyer per il reparto di oncoematologia dell’Ospedale Pediatrico.

organizzatori

Dall’impegno di una mamma e dalla collaborazione con i Presidenti dell Circolo MCL “Giuseppe Fanin” Giovanni Manuelli e dell’ACLI “uniArno” Franco Gallelli è nato quindi un doppio evento dal titolo “Insieme per il Meyer”, a testimoniare l’unione fra le persone per un obiettivo solidale.

Una cena di beneficenza, uno straordinario concerto lirico, una mostra di pittura e molto altro per la poliedrica iniziativa.

 

In particolare:

  • Venerdì 28 ottobre ore 20,00: Galà Dinner “Abbracci d’amore” presso l’istituto ISIS di Figline Valdarno.
  • Sabato 26 novembre ore 21,00: Concerto lirico “La musica nel cuore” presso lo splendido teatro Garibaldi di Figline Valdarno con il Mezzosoprano Laura Brioli, il Soprano Laura Andreini e il M° Elena Giachi al pianoforte, con il coro del Teatro Garibaldi e l’orchestra del Teatro del Giglio di Lucca e trascrizioni del M° David Boldrini. Con la partecipazione del tenore Luca Canonici.

 

Nell’ambito della manifestazione “Insieme per il Meyer”, si terrà anche “Nel cuore dell’arte”: una mostra di pittura a cura di Luca Masselli, le cui opere saranno esposte il 27 e 28 ottobre all’Istituto Giorgio Vasari. Parte del ricavato della vendita delle opere sarà devoluta alla Fondazione Meyer.

 

insieme-per-il-meyer-nel-cuore-dellarte

 

L’arte è stata al centro anche di un’altra iniziativa legata a “Insieme per il Meyer”, ovvero il concorso “Il Dono”, che ha visto artisti cimentarsi nella realizzazione di opere a tema, realizzate con diverse tecniche artistiche. Conclusosi i primi giorni di settembre, il concorso ha consentito, attraverso la vendita di alcune opere, di raccogliere fondi a favore dell’Oncoematologia del Meyer. I primi tre classificati riceveranno un riconoscimento il 26 novembre, al Teatro Garibaldi, durante lo spettacolo “La musica nel cuore”.

Infine, è stata realizzata anche una lotteria a premi “Insieme per il Meyer”, che ha dato luogo alla vendita di 10.000 biglietti. L’estrazione verrà realizzata sempre in occasione dello spettacolo del 26 novembre.

L’evento è sostenuto da moltissime aziende del territorio toscano.

Scarica il programma completo