Ricerca Scientifica

Progetto Giovani Ricercatori. Aiuta la Ricerca, aiuta il futuro.
Come Azienda ospedaliero-universitaria, il Meyer è impegnato a creare le condizioni affinché vi sia una forte integrazione tra assistenza e ricerca scientifica. Una sfida che pone l'Ospedale  Pediatrico Meyer nel panorama delle realtà più innovative, consapevole che questa sfida condizionerà sempre di più i livelli di qualità dell’assistenza offerta.

Giovani RicercatoriIn quest’ottica, il Meyer sta portando avanti iniziative concrete, tra cui il Progetto “Giovani Ricercatori”, un investimento pressoché unico nel suo genere in Italia. Il progetto ha come obiettivo  il sostegno della ricerca scientifica, ed è stato realizzato attraverso la selezione, d’intesa con il Comitato Scientifico Internazionale*, dei giovani più promettenti ricercatori del Meyer selezionati per merito e per progetto di ricerca. Sono previsti soggiorni di formazione e approfondimento presso i migliori centri di ricerca internazionali afferenti alla loro attività di  specializzazione.

 

Evidenti sono le ricadute che questo Progetto è destinato ad avere al Meyer: consente ai giovani medici di apprendere nei più autorevoli centri medico-scientifici internazionali le innovazioni in  campo clinico, assistenziale e scientifico e, successivamente, di tradurle in pratica quotidiana al Meyer. E’ ben noto che i professionisti sanitari impegnati nelle attività di ricerca sono in  genere più aggiornati, maggiormente disposti ed abituati a seguire nell’attività clinica le indicazioni più valide scientificamente e sono anche maggiormente propensi alla collaborazione  multidisciplinare e che gli ospedali impegnati nella ricerca biomedica sono quelli che assicurano le cure migliori.

 

E’ grazie anche alla qualità dei nostri professionisti e dei nostri ricercatori che i due più importanti ospedali pediatrici del mondo, l’ospedale pediatrico di Philadelphia e l’ospedale pediatrico  di Boston, hanno voluto firmare un accordo di collaborazione clinica e scientifica con l’Ospedale Meyer.

 

La Fondazione sostiene ed aiuta in modo determinante lo sviluppo della ricerca del Meyer: il programma aziendale “Giovani ricercatori” è integralmente sostenuto dalla Fondazione. Questo programma  non soltanto arricchisce molto la ricerca scientifica attuale del Meyer, ma rappresenta il principale investimento per lo sviluppo futuro della ricerca scientifica nel nostro ospedale.

*Il Comitato scientifico Internazionale è un organismo indipendente ed è composto da:  Prof. Lorenzo Moretta (Presidente), Prof. Sergio Romagnani, Prof. Olivier Dulac, Prof. Alain Fischer

Giovani Ricercatori 2