Lo spettacolo di Natale del Meyer

Alice nel paese delle meraviglie artistiche: è questo il titolo dello spettacolo natalizio che l’Università di Firenze e il Meyer, con la sua Fondazione, dedicano, anche quest’anno, a tutti i fiorentini, grandi e piccoli.

L’appuntamento è per la serata di lunedì 23 dicembre presso il Tuscany Hall. Protagonisti dello spettacolo, che si propone come una rivisitazione del celeberrimo romanzo di Lewis Carroll, saranno un narratore d’eccezione, il rettore dell’Ateneo fiorentino Luigi Dei, che è anche l’autore del testo, e una bambina, interpretata dall’attrice Gaia Nanni.

L’ingresso sarà gratuito per tutti

 

COMUNICATO STAMPA

Alice nel Paese delle Meraviglie Artistiche in scena al Tuscany Hall
Lunedì 23 dicembre spettacolo natalizio dell’Università di Firenze per la Fondazione Meyer

Un viaggio alla scoperta della conoscenza attraverso le diverse forme espressive dell’arte. Spazia dalla musica alla poesia, dalla fotografia al cinema “Alice nel Paese delle Meraviglie Artistiche”, lo spettacolo natalizio dell’Università di Firenze, in collaborazione e a sostegno della Fondazione Meyer, che andrà in scena al Tuscany Hall lunedì 23 dicembre (ore 20.30 – Via Fabrizio de André Lungarno Aldo Moro, Firenze).

La fiaba musicale multimediale, ispirata all’opera di Lewis Carroll, si rivolge a un pubblico di grandi e piccini. Il testo è scritto dal rettore Luigi Dei che indosserà anche i panni del narratore sul palco e seguirà Alice, interpretata dall’attrice Gaia Nanni, durante la sua fantastica esplorazione.

La recitazione sarà accompagnata da una presentazione multimediale a cura del Dida Communication Lab e del Laboratorio Multimediale dell’ateneo.

L’iniziativa è stata presentata stamani nel corso di una conferenza stampa a cui sono intervenuti il rettore dell’Ateneo fiorentino Luigi Dei, il presidente della Fondazione Meyer Gianpaolo Donzelli e il segretario generale della Fondazione Meyer Alessandro Benedetti.

E’ il secondo anno consecutivo che l’Ateneo fiorentino propone un evento natalizio in collaborazione con la Fondazione Meyer. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Durante la serata saranno raccolti fondi per la Fondazione Meyer.

2019-11-27 13_59_19-ESEC_poster spettacolo per meyer.pdf - Adobe Reader