Al via i Mondiali Juniores di Sci in Val di Fassa che sostengono la Fondazione Meyer

Canazei, 18 febbraio 2019 – Cristallina come la neve, adrenalinica come lo sci: la solidarietà scende fra le piste della Val di Fassa, dove oggi sono ufficialmente iniziati i Mondiali Juniores di Sci alpino 2019, con una cerimonia inaugurale in pizza Marconi a Canazei.
Grazie alla mascotte NEIF i Campionati sosterranno la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer, in particolare un importante progetto di ricerca scientifica sui tumori cerebrali infantili. Lo studio ha l’obiettivo di sviluppare una terapia per il trattamento di alcuni tipi di tumore particolarmente aggressivi, grazie alla collaborazione tra la Neuro-Oncologia del Meyer e il Centro di Protonterapia di Trento.
Proprio stamani, una delegazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer e della Regione Toscana, è stata in visita al Centro di Protonterapia di Trento.
Neif, il cui nome in lingua ladina significa fiocco di neve, è diventata così ambasciatrice e il tramite della solidarietà verso questo progetto di ricerca. La mascotte si potrà reperire durante i Mondiali negli stand promozionali, oppure negli uffici turistici del territorio della Val di Fassa. Ma non solo. Per tutta la durata del Mondiale, fino al 27 febbraio, NEIF sarà presente anche allo Shop solidale della Fondazione Meyer. Con una donazione minima di 10 euro sarà possibile averlo e al contempo sostenere il progetto di ricerca sui tumori cerebrali infantili.